Tav, Toninelli: Salvini mi attacca dicendo falsità

Luc

Roma, 7 ago. (askanews) - "Sono settimane che l'amico ministro Matteo Salvini attacca personalmente il sottoscritto e i ministri M5S. Ieri mi ha definito non all'altezza di un ministero. Non si sono mai sbloccate nella storia della repubblica italiana così tante opere in un solo anno di ministero e non si sono mai usati così bene i soldi degli italiani". Lo ha detto il ministro delle infrastrutture Danilo Toninelli lasciando il senato dopo il voto sulla Tav.

"Abbiamo fatto tante cose buone insieme - ha aggiunto - possiamo fare tante altre cose insieme se c'è buona volontà. Vediamo se la Lega la pianta di contestare personalmente e falsamente: ho sbloccato la Asti Cuneo dopo dieci anni, l'ho fatto io, non ci sono sottosegretari leghisti".