Tav, Virano: per tunnel di base 12 cantieri e 7 frese

Prs

Torino, 9 ago. (askanews) - Saranno 7 le frese che scaveranno in contemporanea il tunnel di base della Torino-Lione tra Susa e Saint-Jean-La-Maurienne, composto da due canne da 57,5 km. Lo ha precisato il direttore di Telt, Mario Virano, intervenuto a Torino alla Giunta regionale aperta dedicata alla Torino-Lione e alle opere di compensazione in Val Susa. In tutto saranno 12 i cantieri, tra Italia e Francia, che genereranno 81 bandi internazionali.

A settembre verranno completati i primi 9 km del tunnel di base sul lato francese, "mancano ancora 200 metri", ha detto Virano. "Entro novembre procederemo all'invio dei capitolati alle aziende che hanno partecipato si lavori lato Francia", ha annunciato Virano.

Dal lato Italia "la galleria di Chiomonte diventa un perno fondamentale del cantiere", ha spiegato Virano.