Tav, Zingaretti: per Di Maio prima le poltrone, per noi prima le persone

Pol/Luc

Roma, 24 lug. (askanews) - "Sulla Tav l'Italia ha perso oltre un anno. Se Di Maio doveva vendersi l'anima poteva pensarci prima e risparmiarci questa sceneggiata. Per noi prima le persone. Per altri prima le poltrone". Lo scrive su Twitter il segretario nazionale del Pd Nicola Zingaretti.