Taylor Mega e Vittorio Scala sono una coppia: addio al rapper Sacky

·2 minuto per la lettura
taylor mega vittorio scala
taylor mega vittorio scala

Taylor Mega ha un nuovo amore: si tratta di Vittorio Scala. Dopo aver messo fine alla love story lampo con il rapper Sacky, l’influencer ha perso la testa per l’imprenditore 38enne. Le prime foto di coppia sorprendono i fan.

Taylor Mega e Vittorio Scala

Nuovo amore per Taylor Mega. Dopo aver frequentato per un breve periodo il rapper 19enne Sacky, l’influencer ha perso la testa per Vittorio Scala. I due hanno iniziato a mostrarsi insieme sui social e sembrano molto affiatati e complici. Al momento, però, entrambi hanno preferito non rilasciare dichiarazioni in merito.

Taylor Mega: chi è Vittorio Scala

Vittorio Scala, stando a quanto riporta Fanpage.it, ha 38 anni ed è originario di Desenzano del Garda. E’ un ex pizzaiolo che da sempre frequenta la movida. E’ proprio nel mondo della vita notturna che ha deciso di incentrare la sua attività imprenditoriale. Vittorio, infatti, è proprietario di una società che si occupa di night life e servizi, pubbliche relazioni, art direction, organizzazioni eventi e real estate. Scala ha anche un’altra impresa che si occupa di patrimonio, gestione fondi e investimenti. Attualmente, il nuovo fidanzato di Taylor Mega vive a Lugano, località che lei frequenta spesso.

Taylor Mega e Vittorio Scala: amore o flirt?

Prima di incontrare la Mega, Vittorio è stato fidanzato con la modella brasiliana Juliana Nepomuceno. Donna bellissima, è il volto delle campagne pubblicitarie di alcuni brand famosi in ogni angolo del globo. La storia tra Taylor e Scala è una cosa seria? Ovviamente, non siamo in grado di dare una risposta. Soltanto il tempo saprà rispondere a questo quesito. Magari, si tratta di una semplice storiella estiva, chi può dirlo?

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli