Tayra è libera. La paramedica ucraina rilasciata dai russi in uno scambio di prigionieri

La paramedica in Ucraina era quasi una celebrità, per aver partecipato agli Invictus Games. Con la sua bodycam aveva documentato le fasi più drammatiche della guerra

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli