Team NASA-JPL dà a pietra su Marte il nome "Rolling Stones Rock" -2-

Mos

Roma, 23 ago. (askanews) - Leggermente più grande di una pallina da golf, la roccia sembra aver rotolato di circa 1 metro il 26 novembre 2018, spinta dai propulsori di InSight mentre l'astronave atterrava su Marte per studiare l'interno profondo del Pianeta Rosso

Nelle immagini scattate da InSight il giorno successivo, è possibile vedere diversi punti nel terreno rosso-arancione che tracciano il percorso della Rolling Stones Rock, il più lungo percorso di una roccia osservato dalla NASA al momento dell'atterraggio con un veicolo spaziale su un altro pianeta.(Segue)