Teatro, al via la seconda domenica all'India di Roma

Gci

Roma, 11 gen. (askanews) - Seconda domenica indiana all'insegna della creatività e dell'immaginazione, tra performer, dj set e azioni collettive che accoglieranno il pubblico dei piccoli e dei grandi per trascorrere insieme una giornata divertente e costruttiva, correre tra le parole, ballarci dentro, giocarci e guardarle. Nell'ambito delle proposte del Teatro per le nuove generazioni, la rassegna del Teatro di Roma dedicata ai giovani spettatori e alle loro famiglie, e curata dalla compagnia "teatrodelleapparizioni", dà appuntamento domenica 12 gennaio (dalle ore 10.30 alle ore 17) al Teatro India con una nuova esperienza teatrale non convenzionale. Infatti, il tema della giornata sono le parole, dette, lette, immaginate, difficili per pensieri articolati, o semplici per dire cose piccole e preziose. Su questa traccia, si inizia alle ore 10.30 con Letture sul prato e sorprese, in cui si richiede ai piccoli ospiti di portare uno o più libri illustrati; si continua poi con giochi di parole, mentre alle ore 14.30 inizia il dj set La voce del rock e in programma anche un incontro rivolto agli adulti sul tema: Le parole dell'infanzia; dalle 16 prende il via l'improvvisazione collettiva partendo da un libro. Infine dalle 17.30 alle 19 sarà possibile partecipare al laboratorio Dalle parole alle immagini (per venti bambini dai 6 ai 10 anni, con prenotazione obbligatoria alla mail atelier@teatrodiroma.net). Inoltre, nel foyer i piccoli potranno ammirare l'installazione Mi ricordo di me, curata da Fabrizio Pallara e Andrea Capanna.