Teatro, alla Sala Umberto di Roma “Non ci resta che…ridere”

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 5 gen. (askanews) - Va in scena, dall'11 al 16 gennaio, alla Sala Umberto di Roma, lo spettacolo teatrale "Non ci resta che...ridere" con Maria Bolignano, Francesco Procopio, Enzo Casertano e Giuseppe Cantore (Scritto e diretto da Antonio Grosso, scene di Luigi Ferrigno, light designer Luigi Ascione, grafica Max Laezza).

Un famoso trio comico degli anni '90, dopo la loro divisione, si ritrova per una serie di circostanze ad una Reunion del loro gruppo famoso. La storia narra le vicende di questo trio che dopo anni di fortuna calcando teatri, programmi televisivi e addirittura film per il cinema, si separa a causa di una "questione" d'amore, facendo sfumare per sempre la ricchezza sia economica e artistica di questo famoso gruppo. Anni dopo, si ritrovano, a "furor di popolo", invitati dal più grande impresario teatrale italiano a rimettere in piedi il famoso trio per il debutto al Gran Teatro di Roma e dopo varie indecisioni, contraddizioni e scontri, il trio arriva ad una decisione: ritorneranno in scena.

Vicende divertentissime ed emozioni fondate sull'amicizia, caratterizzano questa commedia scoppiettante, con un cast straordinario e divertentissimo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli