**Teatro: Festival Edimburgo all'aperto ci sarà, spettacoli più brevi e senza intervalli **

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 13 apr. (Adnkronos) – L'Edinburgh International Festival tornerà nella capitale scozzese quest'estate con enormi tendoni all'aperto per ospitare eventi. Lo riporta il sito della Bbc. Tre strutture temporanee, progettate per esibizioni dal vivo, saranno erette nell'Edinburgh Park e nell'Old College Quad dell'Università di Edimburgo. Gli spettacoli saranno più brevi senza intervalli durante l'edizione di quest'anno, che si svolgerà tra il 7 e il 29 agosto. Il programma sarà annunciato mercoledì 2 giugno.

Inoltre, una selezione di spettacoli sarà trasmessa in streaming gratuitamente. Il direttore dell'Edinburgh International Festival, Fergus Linehan, ha dichiarato: "Apprezziamo che questi primi passi per un ritorno alle esibizioni dal vivo saranno per il pubblico più vicino a casa, ma siamo lieti di offrire un programma parallelo di lavoro digitale per quelli più lontani". I funzionari del consiglio di Edimburgo hanno detto che sarebbe "fantastico" per il pubblico godersi nuovamente le esibizioni dal vivo. "Dopo l'anno impegnativo che abbiamo avuto tutti e la delusione di non essere stati in grado di godersi il festival nel solito modo l'anno scorso, sarà fantastico per il pubblico condividere nell'esperienza di performance dal vivo di nuovo con un eccezionale programma di padiglioni all'aperto per il pubblico locale insieme all'offerta online del festival ", ha dichiarato Donald Wilson, promotore della cultura e delle comunità del Comune di Edimburgo.

Iain Munro, amministratore delegato di Creative Scotland, ha aggiunto che "il settore artistico e creativo del paese è stato duramente colpito da covid e i suoi effetti continuano ad avere un impatto". "Tuttavia -ha aggiunto- è stato davvero straordinario il modo in cui artisti e organizzazioni creative in tutta la Scozia si sono adattati per continuare a fornire lavoro creativo per il pubblico".