Teatro: Roma, al Sala Umberto 'Tante belle cose' di Edoardo Erba

Roma, 18 nov. - (Adnkronos) - Edoardo Erba porta, al Sala Umberto di Roma, il suo ultimo lavoro, 'Tante belle cose', che andra' in scena da martedi' prossimo al 2 dicembre. Un testo che prende spunto dalla figura americana degli 'hoarder', persone che non riescono a separarsi dagli oggetti e accumulano tutto nelle loro case, finche' le cose non li sommergono.

Orsina, la protagonista di questa commedia che sfiora il dramma psicologico, e' una 'hoarder'. Fa l'infermiera a domicilio e non e' cosciente del suo disagio. I vicini, invece, che mal sopportano la sua mania di accumulare oggetti, la ritengono responsabile della sporcizia e degli olezzi della palazzina. Per buttarla fuori i condomini assumono un amministratore pieno di debiti e per questo ricattabile, Aristide. Ma fra Orsina e Aristide nasce una simpatia e lui si illude di poterla aiutare a sgombrare tutto.

La regia dello spettacolo e' affidata al regista cinematografico Alessandro D'Alatri, Orsina avra' il volto di Maria Amelia Monti, mentre il personaggio di Aristide sara' interpretato da Gianfelice Imparato. Accanto a loro Valerio Santoro e Carlina Torta.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno