Tebboune contestato fuori Palazzo Chigi, lancio uova su auto presidente Algeria

(Adnkronos) - Il presidente della Repubblica algerina, Abdelmadjid Tebboune, è stato contestato fuori da Palazzo Chigi da una decina di cittadini algerini, con tanto di lancio di uova e pomodori diretti alle auto blu su cui viaggiava il presidente e la folta delegazione al suo seguito. La piazza antistante Palazzo Chigi, dove Tebboune è arrivato per incontrare il premier Mario Draghi, era transennata e chiusa, i contestatori hanno atteso il corteo all'esterno della Galleria Alberto Sordi, a pochi passi dalla sede della presidenza del Consiglio. Appena è passata la delegazione algerina sono partiti cori contro la presidenza con lancio di uova e pomodori, che hanno colpito anche il parabrezza dell'auto dove viaggiava Tebboune. Immediato l'intervento della polizia, che ha atterrato uno dei contestatori ed eseguito le perquisizioni sul gruppo di manifestanti, ora alle prese con i controlli della polizia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli