Telefonata Trump su Ucraina forse intercettata da servizi russi -2-

Mgi

Roma, 15 nov. (askanews) - Bill Taylor, principale rappresentante diplomatico statunitense in Ucraina, ha rivelato durante la prima udienza pubblica sull'impeachment che un membro del suo staff ha visto Sondland chiamare Trump da un ristorante e sentito il presidente chiedere delle "inndagini", ovvero l'inchiesta che Kiev avrebbe dovuto condurre sulla famiglia Biden in cambio degli aiuti militari di Washington; Sondland rispose che gli ucraini erano pronti ad "andare avanti".

La chiamata ebbe luogo il 26 luglio, il giorno dopo la conversazione telefonica fra Trump e l'omologo ucraino Volodymyr Zelensky, alla base delle accuse di impeachment. (Segue)