Tempesta Gloria si abbatte sulla Spagna: 7 morti e allerta in Francia

tempesta Gloria Spagna

Dopo le Baleari, colpite da inondazioni, frane e smottamenti, il maltempo si è abbattuto sul resto della penisola. Violenti piogge e grandinate hanno coinvolto soprattutto la parte centro-orientale del Paese. A Barcellona e Valencia le raffiche di vento hanno raggiunto i 120 km/h. Fortemente colpita dalla tempesta anche la zona di Alicante. Imbiancate Granada e Albacete. Devastata la costa orientale spagnola, con onde alte fino a 8 metri. Molte anche le mareggiate che hanno spiaggiato diverse imbarcazioni. Più di 200mila persone sono rimaste senza elettricità nella provincia di Girona. La tempesta Gloria sta devastando la Spagna: al momento si contano 7 vittime e l’allarme si è esteso alla vicina Francia, dove è già stata diramata l’allerta rossa.

tempesta Gloria Spagna

Tempesta Gloria si abbatte su Spagna e Francia

Un uomo caduto in mare nel porto di Palamos, nel nord-est della Catalogna, è la settima vittima della tempesta Gloria. Altre due persone sono morte in Andalusia. La violenta grandine ha provocato il crollo di una serra, uccidendo un contadino di 77 anni, rimasto schiacciato dalla struttura. Un senzatetto è morto di freddo e un cadavere è stato trovato in una zona alluvionata della provincia di Alicante.

tempesta Gloria Spagna

Per il momento si contano quattro dispersi. Si tratta di un uomo la cui auto è stata trascinata via dall’acqua e di altre tre persone, tra cui un inglese di 25 anni.

tempesta Gloria Spagna

Intanto la perturbazione si sta spostando verso la Francia, dove le autorità hanno già diramato l’allarme. I Pireni sono colpiti dal violento maltempo. Due fiumi sono già esondati e 1.500 persone sono state evacuate, ma si teme che i danni e le esondazioni possano aumentare. Piogge torrenziali, neve, onde alte 10 metri e vento che sfiora i 100 km/h: è allerta rossa a nord di Perpignan e a sud di Carcassonne. “Le piogge, che oscillano di intensità, dureranno fino a mezzogiorno di giovedì 23 gennaio, interessando principalmente la parte orientale dei due dipartimenti, compresa la costa. E le scuole delle zone interessate resteranno chiuse”, fa sapere il meteo francese.