Tempo di ringraziamenti e bilanci per il cantante

·2 minuto per la lettura
Raffaele
Raffaele

Venerdì 24 aprile 2021 è andata in onda la sesta puntata del serale di Amici 20. Ad essere eliminato è stato Raffaele, il cantante tanto difeso e amato da Arisa e tanto criticato da Rudy Zerbi.

Raffaele dopo l’eliminazione ad Amici

Il momento prima dell’eliminazione ad Amici è molto particolare per i ragazzi. Rimangono in attesa, in sospeso, nella casetta. Attendono con ansia il responso di Maria De Filippi e alla fine si lasciano andare alle emozioni. Il ballottaggio della sesta puntata è stato tra Deddy e Raffaele. Il primo era convinto di dover uscire. “Ero un barbiere che sognava di fare questo, l’ho fatto per sei mesi, mi spaventa tornare alla vita di prima. Mi mancheranno le lezioni, i live e soprattutto voi, ma ho preso più consapevolezza in me” ha dichiarato, nella totale convinzione di dover abbandonare il talent show. “Per me è speciale essere arrivato fino qui. Mi sento molto fortunato, molti ragazzi vorrebbero essere al mio posto, quindi, mi sento tanto tanto fortunato” ha spiegato Raffaele, parlando della consapevolezza acquisita con Maria De Filippi.

La conduttrice ha, poi, dato il verdetto ai due ragazzi e li ha lasciati da soli, a salutarsi e condividere le proprie emozioni. “Non so se sono un po’ sbruffone nel dirlo, ma questa è la mia strada, è questo che devo fare nella vita. É stato un viaggio bellissimo” ha dichiarato Raffaele dopo aver scoperto di essere stato eliminato. “Grazie a tutti, mi avete trasmesso qualcosa che mi porterò sempre nel cuore siete speciali” ha dichiarato Raffaele, rivolgendosi ai suoi compagni di avventura. I ragazzi quest’anno hanno trascorso tutto il priodo “scolastico” nella casetta insieme, a differenza degli anni passati, e questo è servito loro per creare dei legami di amicizia molto più forti e solidi, che sicuramente si porteranno dietro anche dopo il programma.