Tempo di semina alla Casa Bianca: Michelle cura l'orto con i bimbi

Tempo di semina alla Casa Bianca: Michelle cura l'orto con i bimbi

Washington (Usa), 4 apr. (LaPresse/AP) - Michelle Obama ha piantato frutta e verdura nel giardino della Casa Bianca, facendosi aiutare da bambini provenienti da diverse parti degli Stati Uniti. La first lady, accompagnata da giovani studenti arrivati da Washington, Florida, Massachusetts, Tennessee e Vermont, ha piantato spinaci, bietole, indivia, patate, radicchio, aglio, finocchio, broccoli, cavolfiori, cavolo, erbe aromatiche nonché lamponi, mirtilli, fragole e un melo. Per la prima volta nell'orto presidenziale sono state seminate anche due varietà di grano. "Siete pronti?", ha chiesto Michelle ai ragazzi che si sono radunati nel giardino della Casa Bianca insieme ad alcuni veterani, che stanno studiando per lavorare nell'agricoltura sostenibile. La Casa Bianca non aveva un orto curato da quando Eleanor Roosevelt, moglie dell'ex presidente Franklin Delano Roosevelt, iniziò a piantare verdura nel suo Victory garden. L'orto di Michelle Obama rientra nel suo progetto Let's move!, che promuove alimentazione sana e movimento fisico per i bambini.