Temporali con grandine in diverse regioni: le previsioni

(Adnkronos) - Nei prossimi giorni sull’Italia la presenza di un moderato campo di alta pressione non riuscirà a garantire una totale stabilità dell’atmosfera. Infatti, già da martedì sera il tempo sul nostro Paese potrebbe subire di nuovo un peggioramento. Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it comunica che nei prossimi giorni l’alta pressione delle Azzorre invaderà il Nord Atlantico isolando una goccia fredda nei pressi del Golfo di Biscaglia. Questa configurazione favorirà l’arrivo di una serie di fronti perturbati sospinti da aria più umida sudoccidentale e alimentati da aria più fresca in quota.

Da martedì sera i primi temporali cominceranno a coinvolgere il Nordovest per spostarsi quindi, in maniera piuttosto disorganizzata, verso le Alpi del Triveneto. Nei giorni successivi il tempo continuerà a essere spiccatamente instabile su almeno mezza Italia; infatti, non solo il Nord (soprattutto Piemonte e Lombardia) sarà interessato dai temporali, ma anche le regioni centro-meridionali adriatiche e più raramente le Tirreniche.

Proprio perché i sistemi perturbati saranno sospinti da correnti meridionali e alimentati da aria più fresca in quota, i temporali potranno risultare particolarmente violenti e spesso accompagnati da forti grandinate e in casi più estremi, anche da tornado (o trombe d’aria).

In questo contesto le temperature non subiranno sostanziali variazioni se non diminuzioni fisiologiche in presenza di maltempo. Questa situazione atmosferica dovrebbe durare almeno fino al prossimo weekend.

NEL DETTAGLIO

Lunedì 29. Al nord: in prevalenza soleggiato. Al centro: qualche precipitazione sugli Appennini. Al sud: occasionali temporali sui rilievi.

Martedì 30. Al nord: dalla sera peggiora al Nordovest. Al centro: in prevalenza soleggiato. Al sud: sole prevalente.

Mercoledì 31. Al nord: instabile su Alpi, Lombardia e Nordest. Al centro: dal pomeriggio temporali su Appennini e zone vicine, locali fin sulle coste adriatiche. Al sud: temporali su Basilicata e Puglia.

Tendenza. Da giovedì altri temporali al Centro-Nord e così almeno fino a sabato.