Temporali a raffica

webinfo@adnkronos.com

Domenica bagnata nella maggior parte della Penisola che si troverà sotto una raffica di temporali anche improvvisi con grandine e forti raffiche di vento. In giornata, avvertono gli esperti di 'IlMeteo.it', i valori termici saranno non troppo elevati ma sempre estivi e fino a 33°C, come a Firenze.

La quasi stazionarietà di una depressione atlantica sul Centro-Italia continuerà ad influenzare il tempo sullo Stivale e i temporali, per lo più assenti al mattino, si ripresenteranno nelle ore del pomeriggio e della sera a carattere sparso sulle Alpi lombarde e del Triveneto e più diffusamente sull’Appennino, sulla Toscana centro-meridionale, sul Gargano e sulle zone interne delle due Isole maggiori.

LEGGI ANCHE: Maltempo, Coldiretti: tempeste raddoppiate in estate 2019

Domenica, tuttavia, si concluderà un periodo caratterizzato da frequenti temporali: già da domani la pressione tornerà di nuovo ad aumentare riducendo gli episodi di instabilità e con un leggero aumento delle temperature, che saranno comunque gradevoli. La situazione non è destinata a cambiare anche martedì 27, quando i temporali saranno davvero occasionali e il sole sarà prevalente.

LEGGI ANCHE: Temporali in arrivo al centro-nord: calo delle temperature di 4 gradi

Da mercoledì 28, invece, il tempo subirà una svolta quando farà il suo ingresso nel Mediterraneo un'ampia depressione atlantica che coinvolgerà soprattutto l’area tirrenica. Fino a sabato 31 agosto temporali con grandine dalla Sardegna si porteranno verso la Sicilia e successivamente su gran parte delle regioni centro-meridionali.