Temptation Island, il ruolo di Maria De Filippi cosa svela Filippo Bisciglia

·1 minuto per la lettura

Da nove anni è alla conduzione di uno dei reality più attesi dell'estate: Temptation Island. Era il 2014 quando Filippo Bisciglia esordiva nella nuova vesta di conduttore; fino a quel momento per tutti era semplicemente un 'ex gieffino'.

LEGGI ANCHE:-- Stasera in tv, Temptation Island su Canale 5: anticipazioni sulla prima puntata

Quella condotta da lui non fu la primissima edizione del programma, bensì la seconda; Maria De Filippi lo propose per la prima volta nel 2005 con il titolo di 'Vero Amore'. C'era uno studio, c'erano gli opinionisti; insomma tanti elementi alla Uomini e Donne. Ma qualcosa non funzionava e così, Queen Mary rivoluzionò il format ripresentandolo 9 anni più tardi e affidando la conduzione al giovane Bisciglia.

Come rivelato dal conduttore in un'intervista al settimanale Chi, Maria De Filippi è sempre presente anche quando è lontana. Una presenza che rassicura l'ex gieffino.

"Maria è sempre presente: anche se a Roma anche se di notte, lei c'è. Non perde una virgola dell'evoluzione del programma. È una mano sicura sulla spalla."

Federico Bisciglia a Chi

L'edizione di quest'anno, che prenderà il via mercoledì 30 giugno in prima serata su Canale 5, è stata girata in Sardegna al Is Morus Relais.

Crediti foto@RedCommunications

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli