Temptation Island: l’ex fidanzato Alessio Bruno arrestato per spaccio

Temptation Island

Alessio Bruno è un ex concorrente di Temptation Island, che prese parte al reality dei sentimenti tre anni fa insieme alla sua fidanzata di allora Valeria Bigella. A quel tempo i due convivevano da qualche anno e lavoravano anche insieme. Durante i 21 giorni dello show, Alessio aveva però mostrato un interesse particolare per una tentatrice del villaggio. Tuttavia al falò di confronto aveva ricevuto da parte di Valeria una seconda chance. I due avevano così tentato di ricucire il loro rapporto, senza tuttavia riuscirci ma anzi lasciandosi qualche mese dopo.

Temptation Island: Alessio Bruno in carcere

Qualche giorno in rete si è però diffusa una notizia poco piacevole che riguarda per l’appunto Alessio Bruno. Secondo tali fonti, l’ex fidanzato di Temptation Island è stato tratto in arresto per spaccio dopo essere stato fermato dalla polizia con alcune dosi di cocaina in suo possesso. A seguito della perquisizione della sua casa, sono infine state trovate altre dosi insieme a grandi somme in contanti. La condanna è per lui stata immediata: dovrà scontare una pena di due anni e otto mesi, pagando anche una multa di 14.000 euro.

Dopo alcuni giorni di silenzio, dati evidentemente dallo shock per la notizia, l’attuale fidanzata di Alessio Bruno si è fatta sentire. Con un lungo post su Instagram, Eleonora D’Alessandro ha di fatto commentato la pesante situazione. La modella ha parlato dapprima del processo in corso nonché del fatto che il suo compagno non può usare nessun mezzo di comunicazione. Secondo la giovane, Alessio è ora consapevole dei suoi errori, impaurito dalla possibilità di perdere tutto ma anche volenteroso nel riscattarsi.