Temptation Island VIP: gli auguri di Simona Ventura ad Alessia Marcuzzi


L’inizio della nuova stagione di Temptation Island VIP ha portato con sé anche le prime reazioni (e non reazioni) dei VIP, a partire da Simona Ventura, che è stata al timone dell’edizione 2018 del programma Mediaset prima di lasciare il timone ad Alessia Marcuzzi. Ed è proprio da SuperSimo che arriva un messaggio diretto alla nuova conduttrice del reality. Ma cosa si saranno mai dette?

LEGGI ANCHE: -- Alessia Marcuzzi dura su Simona Ventura: ‘Mi ha deluso… Non dimentico’. Come ha definito la sua collega

Qualche ora prima dell’inizio della prima puntata di Temptation Island VIP, infatti, Simona Ventura ha pubblicato su Instagram una foto della scorsa stagione, con tanto di commento-dedica rivolto a colei che la ha sostituita.

Temptation Island VIP: gli auguri di Simona Ventura ad Alessia Marcuzzi

La conduttrice – ormai passata in pianta stabile in RAI, dove sembra decisa a portare avanti il progetto di The Voice – ha postato una foto nella quale è ritratta insieme a Raffaella Mennoia e a tutta la redazione del reality show, con tanto di inaspettato messaggio destinato alla Marcuzzi.

Questa foto – esordisce la Ventura – più di ogni altra sancisce la famiglia che siamo stati nel 2018. In bocca al lupo ad Alessia Marcuzzi e a tutta la tribù di Temptation Island per questa nuova avventura. Daje!”

Al posto di Alessia Marcuzzi, è Raffaella Mennoia a rispondere a SuperSimo

Insomma, una grandissima apertura, specie dopo il periodo burrascoso tra le due. Peccato però che a rispondere non sia stata la Marcuzzi, bensì Raffaella Mennoia, storica autrice dei programmi della Fascino.

️Sei proprio SuperSimo sempre”, ha infatti commentato l’autrice con tanto di emoticon di un cuoricino

simona ventura raffaella mennoia

Chi si aspettava invece un commento da Alessia Marcuzzi è rimasto deluso. La nuova conduttrice di Temptation Island VIP ha infatti deciso di non ringraziare Simona Ventura. Ma quale sarà il motivo? Forse le vecchie ruggini tra le due non sono ancora del tutto sorpassate?

Foto: Kikapress