Tennis: Atp Cup al via domani a Sydney, l'Italia tra le favorite

·2 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Sydney, 31 dic. – (Adnkronos) – All'Olympic Park di Sydney, si alza il sipario sulla terza edizione dell'Atp Cup al via domani. Alla manifestazione a squadre con un montepremi da dieci milioni di dollari non parteciperà nessuno dei Fab Three. Non ci saranno infatti Roger Federer, Rafa Nadal e Novak Djokovic, che hanno vinto 60 degli ultimi 73 Slam. Nel tennis che verrà, quando i tre campioni non saranno più in campo, l'Italia potrà giocare un ruolo da protagonista. Già oggi è l'unica nazione con due Top 10 al via del torneo, Matteo Berrettini e Jannik Sinner.

Senza Djokovic, che a quanto pare non ha dato alcuna indicazioni nemmeno ai compagni di squadra sulla sua partecipazione all'Australian Open vincolata all'aver ricevuto due dosi di vaccini anti-Covid, il giocatore con la più alta classifica a Sydney sarà il numero 2 del mondo Daniil Medvedev. L'uomo che ha cancellato il sogno del Grande Slam del 'Djoker' è il punto di riferimento della Russia che l'anno scorso ha sconfitto l'Italia ma quest'anno si presenta senza il numero 5 del mondo Andrey Rublev e il numero 19 Aslan Karatsev, entrambi contagiati dal coronavirus.

Il format della competizione prevede due singolari e un doppio al meglio dei tre set per ogni incontro fra nazioni. Nei singolari si incontrano, come in Coppa Davis, i due numeri 1 e i due numeri 2 delle rispettive nazioni. Le prime classificate in ciascun gruppo si qualificano alle semifinali. La Serbia, che ha trionfato nell'edizione 2020, conta su Dusan Lajovic come primo singolarista vista l'assenza di Djokovic che ha chiuso la settima stagione da numero 1 del mondo. Nel Gruppo A, la Serbia affronterà Norvegia, Spagna e Cile. Le speranze degli scandinavi dipendono da Casper Ruud, l'unico Top 10 presente in questo girone, che ha appena completato la sua miglior stagione di sempre in cui ha vinto cinque titoli Atp.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli