Tennis: Australia, annullato visto alla ceca Renata Voracova, è in stesso hotel Djokovic

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Melbourne, 7 gen. (Adnkronos) – La tennista ceca Renata Voracova, che ha già giocato un torneo di riscaldamento a Melbourne, è stato annullato il visto di accesso in Australia ed è stata fermata ieri dai funzionari dell'Australian Border Force e portata al Park Hotel di Carlton, la stessa struttura dove è in attesa di conoscere l'esito del suo ricorso il serbo Novak Djokovic. Una fonte governativa a conoscenza del caso ha confermato ad Abc che la Voracova è stata informata dai funzionari dell'Abf che presto dovrà lasciare il Paese, ma non è ancora chiaro se intende impugnare la decisione. Sembra che la tennista ceca sia entrata in Australia il mese scorso con un'esenzione dal vaccino concesso da Tennis Australia perché aveva recentemente contratto e si era ripresa dal covid-19. I diplomatici cechi sono in contatto con la giocatrice 38enne.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli