Tennis: Bertolucci, 'Berrettini ko? Non è al top della forma e ha regalato quasi due set'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 set. – (Adnkronos) – "La sconfitta di Matteo non mi ha sorpreso, nei 4 turni precedenti non si era mai espresso al meglio e contro uno solido come Ruud ci sta di perdere. Ci sta meno il fatto di aver regalato quasi due set, si è messo a giocare sotto 6-1, 5-1 e a quei livelli è quasi impossibile recuperare. In più l'azzurro non è riuscito ad arrivare al top della forma fisica a New York e in queste condizioni già arrivare ai quarti di finale è un buon traguardo". L'ex capitano azzurro di Coppa Davis Paolo Bertolucci commenta così all'Adnkronos la sconfitta di Matteo Berrettini in tre set contro Casper Ruud nei quarti di finale dello Us Open.

"Detto questo vanno fatti i complimenti a Ruud che è in grande ascesa, può vincere il torneo e addirittura diventare il nuovo numero uno del mondo -aggiunge l'ex numero 12 del mondo-. Dispiace che Berrettini non se la sia giocata al meglio delle sue capacità fisiche e tecniche e dispiace ancora di più visto che in semifinale ci sarebbe stato un avversario non impossibile da battere come Khachanov".