Tennis: Binaghi su Atp Finals, 'Italiani protagonisti in campo e fuori

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Torino, 21 nov. (Adnkronos) – "Italiani protagonisti in campo e fuori: due azzurri nel torneo. Rincorriamo sogni da 20 anni e nessuno di noi avrebbe mai potuto sognare due azzurri alla prima edizione delle Nitto Atp Finals". Sono le parole espresse dal presidente della Federtennis, Angelo Binaghi nell'ultimo giorno del torneo che da quest'anno è ospitato a Torino.

"Siamo gratificati dai giudizi positivi di questa settimana, dei giocatori e degli addetti ai lavori. Organizzare una manifestazione di questa rilevanza è stato sfidante. Il tennis italiano trarrà una nuova spinta -prosegue il n.1 della Fit-. Uno spettacolo fantastico, un esempio la semifinale di ieri sera, o i match di Sinner o Berrettini: rendono onore al livello e ai giocatori che hanno partecipato a questa prima edizione".

"Tutti hanno espresso giudizi positivi sul calore e la correttezza del pubblico, che è stato esemplare. Abbiamo sofferto per chi non è potuto entrare. Abbiamo combattuto come leoni per quel 3% di capienza in più. Miglioreremo di anno in anno. Ci sono tante cose su cui lavorare. Nella speranza che già l'anno prossimo possa essere un'edizione normale, rivedremo totalmente il progetto del site implementando i servizi", conclude Binaghi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli