Tennis: Carbonaro (M5S), 'nessun conflitto d'interessi con nomina Valente in comitato Atp Finals

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 20 mag. – (Adnkronos) – “C’è molta confusione in Parlamento circa la nomina del deputato Simone Valente nel comitato per la promozione delle finali Atp. Non c’è alcun conflitto di interessi né incompatibilità con la carica di parlamentare, trattandosi appunto di un comitato di promozione, su cui non interviene il controllo della commissione Cultura. Spiace molto che si sia voluta cogliere questa occasione per creare ad hoc una brutta polemica”. Lo dichiara Alessandra Carbonaro, capogruppo del MoVimento 5 Stelle in commissione Cultura alla Camera.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli