Tennis: On, le scarpe di Federer sbarcano a Wall Street

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 25 ago. – (Adnkronos) – In questo momento Roger Federer è lontano dai campi di gioco e lo sarà per tutto il 2021. Ma la On, il marchio svizzero di scarpe in cui ha investito un anno e mezzo fa, è più attiva che mai. La On Holding AG, dopo l'edizione limitata di scarpe da tennis indossate dallo stesso Federer nei tornei del 2021 e le sneakers 'in abbonamento' attraverso la cosiddetta shoe-scription , è pronta al grande salto. Ha lanciato l'offerta iniziale di acquisto (IPO), prima indispensabile tappa per la quotazione in Borsa. On Holding, dunque, sta per sbarcare a Wall Street.

L'IPO è uno strumento con cui una compagnia privata mette sul mercato una parte delle azioni. Questo strumento, per una società ancora nuova e di dimensioni ancora relativamente piccola rispetto ai concorrenti come la On, serve anche ad aumentare la liquidità. Nel caso specifico, i dirigenti della On si aspettano offerte fino a 100 milioni di dollari.

Tra gli acquirenti che, secondo Bloomberg, si sarebbero mossi per rilevare le azioni della società svizzera figurano banche di investimento come Goldman Sachs, Morgan Stanley, JPMorgan Chase & Co., Allen & Co, e istituti bancari come UBS e Credit Suisse. Con i nuovi capitali, la valutazione dell'azienda potrebbe salire dagli attuali 4-6 agli otto miliardi di dollari, sottolinea la testata specializzata Bilanz.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli