Tennis: l'ex numero 5 del mondo Kevin Anderson si ritira a 35 anni

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Rom, 3 mag. (Adnkronos) – Kevin Anderson, l'ex numero cinque del mondo e due volte finalista del Grande Slam, si è ritirato dal tennis all'età di 35 anni. Il sudafricano, che ha vinto sette titoli Atp, ha annunciato la sua decisione in un post su Twitter. "Non ricordo un momento della mia vita in cui non stavo giocando a tennis", ha scritto Anderson. "Ho iniziato il viaggio 30 anni fa quando mio padre mi ha messo in mano una racchetta e mi ha detto che se fossi stato disposto a lavorare sodo, avrei potuto essere uno dei migliori giocatori del mondo. Da allora, il tennis mi ha portato ben oltre le mie origini a Johannesburg, in Sud Africa, e mi ha davvero dato il mondo".

"Ho vissuto tante sfide ed emozioni diverse; questo sport può essere esilarante e allo stesso tempo solitario. Ho avuto alti e bassi, ma non lo cambierei per niente. Il mio viaggio mi ha aiutato a diventare l'uomo che sono oggi", ha aggiunto Anderson che ha ringraziato la sua famiglia, gli allenatori, gli sponsor e i fan prima di aggiungere: "Sono così grato per le cose meravigliose che mi sono successe solo perché facevo parte di questo sport. Da bambino, mio ​​padre mi diceva che il successo non è definito dai risultati, ma dallo sforzo e dal sacrificio che fai lungo la strada per diventare il meglio che puoi essere. Ho dato il massimo".

Anderson ha giocato la finale degli Us Open nel 2017, perdendo in due set contro Rafael Nadal. Si è imbattuto in un altro dei grandi dello sport nella partita a Wimbledon l'anno successivo, battuto da Novak Djokovic. L'ultimo titolo del tour di Anderson è arrivato all'Hall of Fame Open nel luglio 2021.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli