Tennis, Maria Sharapova si ritira con una toccante lettera

(AP Photo/Kamran Jebreili)

"Perdonami, tennis, ti sto dicendo addio". Maria Sharapova si ritira e lo fa con una lettera pubblicata su Vogue e Vanity Fair. La campionessa siberiana ex numero 1 al mondo lascia a 32 anni, dopo aver fatto la storia di questo sport vincendo 5 Slam.

Dopo la squalifica di 15 mesi per doping, Masha non è più tornata ai grandi livelli del passato anche a causa di tanti problemi fisici, soprattutto legati a una spalla. E allora ecco la decisione di salutare la passione diventata la sua vita da ormai 28 anni.

La lettera

Nella toccante lettera, ripercorre la sua carriera, dagli inizi a Sochi quando aveva 4 anni fino a oggi. “Nel dare la mia vita al tennis, il tennis mi ha dato una vita. Mi mancherà ogni giorno", scrive la campionessa che si domanda: ““Come fai a lasciarti alle spalle l’unica vita che tu abbia mai conosciuto?”


Il futuro nella moda

Ora però la tennista vuole affrontare nuove sfide, nella moda secondo diverse indiscrezioni: "Dopo 28 anni e cinque titoli del Grand Slam, sono pronta a scalare un’altra montagna, per competere su un diverso tipo di terreno. Quella voglia incessante di vittorie? Quella non diminuirà mai".

GUARDA ANCHE: Il ritorno in campo dopo i 15 mesi di squalifica