Tennis: Morrison, 'se esenzione per Djokovic non giustificata lo rimanderemo a casa'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Melbourne, 5 gen. – (Adnkronos) – Djokovic "sarà rimandato a casa con il primo aereo se non sarà in grado di fornire prove sufficienti a sostegno della sua esenzione dalla vaccinazione". Lo dice il primo ministro australiano Scott Morrison in merito all'esenzione vaccinale concessa a Novak Djokovic per giocare l'Australian Open. "Se queste prove sono insufficienti, allora non sarà trattato in modo diverso da nessun altro. Non ci saranno regole speciali per Novak Djokovic", aggiunge Morrison.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli