Tennis: Nex Gen Atp, Musetti e Passaro qualificati per Milano

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 27 ott. – (Adnkronos) – Per la prima volta, l'Italia avrà due giocatori qualificati per una stessa edizione delle Next Gen Atp Finals. All'Allianz Cloud di Milano, dall'8 al 12 novembre (diretta Sky Sport e in streaming su NOW), oltre a Lorenzo Musetti ci sarà Francesco Passaro che si unisce anche a Holger Rune, Jack Draper, Brandon Nakashima, Jiri Lehecka e Chun-Hsin Tseng. Passaro, che non gioca questa settimana, ha iniziato la stagione fuori dai primi 600 nella classifica mondiale ma ha raggiunto quest'anno un best ranking di numero 122 grazie anche al primo successo in un Challenger a Trieste e ad altre tre finali in questo circuito, a Sanremo, Forlì e Milano. Per l'ultimo posto restano in corsa lo svizzero Dominic Stricker e il sanremese Matteo Arnaldi. Stricker ha perso negli ottavi all'Atp 500 di Basilea, sconfitto dallo spagnolo Pablo Carreno Busta dopo aver superato al primo turno lo statunitense Maxime Cressy. Arnaldi è padrone del suo destino al Challenger di Brest. Ha sconfitto al primo turno Nino Serdarusic e affronterà negli ottavi Gilles Simon. Ha una sola possibilità per sperare ancora in un posto a Milano: deve vincere il torneo.