Tennis: nuovo infortunio al piede per Zverev, salta al Coppa Davis

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Amburgo, 12 set. (Adnkronos) – Il tennista tedesco Alexander Zverev ha confermato oggi che non potrà unirsi alla squadra che giocherà la fase a gironi della Coppa Davis di tennis a causa di un nuovo infortunio al piede. Il 25enne ha sottolineato di aver subito un edema osseo al piede durante il suo intenso allenamento riabilitativo e ha spiegato che c'era il rischio di una frattura se avesse giocato. "Avrei molti problemi per la mia carriera e per molto tempo", ha detto il numero uno del tennis tedesco.

Zverev è in via di guarigione dalla rottura di tre legamenti laterali della caviglia destra che ha subito durante la semifinale del Roland Garros contro Rafael Nadal il 3 giugno. L'attuale campione olimpico aveva intenzione di tornare a giocare in Coppa Davis. Tuttavia, ha assicurato che incoraggerà dalla panchina la squadra tedesca nelle partite che si giocheranno ad Amburgo contro la Francia (14 settembre), il Belgio (16 settembre) e l'Australia (18 settembre). Yannick Hanfmann, 30 anni, sostituirà Zverev nella squadra tedesca. Le prime due squadre avanzeranno ai quarti di finale della competizione. La finale si terrà nella città spagnola di Malaga dal 22 al 27 novembre.