Tennis: Pietrangeli, 'se Djokovic giocherà gli atri giocatori dovrebbero scioperare'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 11 gen. – (Adnkronos) – "Se alla fine il governo australiano permetterà a Novak Djokovic di scendere in campo e difendere il titolo all'Australian Open gli altri tennisti dovrebbero scioperare e lasciarlo solo in campo". Lo dice all'Adnkronos Nicola Pietrangeli in merito all'affaire che vede protagonista il tennista serbo che dopo aver vinto l'appello sul visto è in attesa delle decisioni del ministro dell'Immigrazione australiano, Alex Hawke, che sta studiando le carte per una eventuale revoca del visto al n.1 del mondo sbarcato nel Paese il 6 gennaio per prender parte agli Australian Open al via il 17. "Dal mio punto di vista a chi non è vaccinato non deve essere permesso di andare in Australia -sottolinea il due volte vincitore del Roland Garros-. In ogni caso speriamo che si arrivi al più presto ad una decisione e si chiuda questa brutta vicenda dalla quale esce male Djokovic in primis ma anche la federtennis australiana che ha fatto di tutto per averlo in campo. Una brutta pubblicità per il nostro sport".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli