**Tennis: Sara Simeoni, 'vicenda Djokovic aiuta solo a confondere le idee'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 5 gen. (Adnkronos) – La vicenda dell'esenzione ad personam concessa dagli Australia Open a Novak Djokovic "aiuta solo a confondere le idee: mi rendo anche conto che questi personaggi hanno corsie preferenziali, dove il percorso è blindato, ma mi sembra che non sia proprio da portare a esempio". Lo dice all'Adnkronos Sara Simeoni. "Nel mondo dello sport abbiamo patito molto con le chiusure e adesso siamo di nuovo in allerta: se aumentano i contagi l'attività verrà sicuramente ridotta, sarà un problema. I big sicuramente sono controllati molto, così come i centri di preparazione, mentre per le società di promozione che non hanno quelle possibilità è dura".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli