Tennis: scommesse truccate a Parigi, arrestata Sizikova

·1 minuto per la lettura
Yana Sizikova (Instagram)
Yana Sizikova (Instagram)

Proprio nel bel mezzo del Roland-Garros, l'Open di tennis che si sta svolgendo in Francia fino al 13 giugno, la tennista russa Yana Sizikova è stata arrestata. Riferisce Le Parisien che la giovane, 26 anni e in posizione numero 101 nella classifica mondiale di doppio, è infatti al centro di un'inchiesta aperta ad ottobre 2020 dalla Procura della capitale francese per una vicenda di scommesse sportive truccate. I reati a suo carico, se confermati, potrebbero essere truffa e corruzione.

VIDEO - Naomi Osaka si ritira dal Roland Garros

L'arresto è avvenuto nella serata di giovedì 3 giugno, al termine di un match in doppio con la partner Ekaterina Alexandrova in cui le due sono rimasta sconfitte dalla coppia Ajla Tomljanovic-Storm Sanders (6/1, 6/1). Il fermo è stato "piuttosto movimentato", si legge ancora su Le Parisien, con il servizio di sicurezza del torneo che cercava di ostacolare i poliziotti.

VIDEO - Chi è Lorenzo Sonego

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli