Tennis: Sinner, 'sconfitta che farà male per un bel po', giocherò la Coppa Davis'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

New York, 8 set. – (Adnkronos) – "Perdere in questo modo farà male per un bel po', ma quando mi sveglierò cercherò di portare via solo gli aspetti positivi. E' stata una bella partita da parte mia e da parte sua. Sarebbe potuta finire in tre set, in quattro set, in cinque set. Il livello era alto". Così Jannik Sinner in conferenza stampa dopo la sconfitta al 5° set contro Carlos Alacaraz nei quarti di finale dello Us Open dopo aver sprecato un match point nel 4° set.

"Non ho servito molto bene nel terzo set -prosegue il 21enne altoatesino-. Ricordo che avevo un diritto facile sul 3-2 quando stavo servendo 40-30. Ci sono stati alcuni punti chiave. Ovviamente quando giochi più di cinque ore, ci sono molti punti chiave. Alcuni li ha presi lui e altri li ho presi io. Ma non lo so, entrambi volevamo vincere di sicuro e abbiamo fatto del nostro meglio. Ero pronto a giocare ore e ore. Siamo entrambi diventati più forti fisicamente". E sui prossimi impegni: "Il prossimo torneo che giocherò è la Coppa Davis. Prima voglio allenarmi di nuovo nel miglior modo possibile, cercando di migliorare".