Tennis: Suarez Navarro sconfigge linfoma Hodgkin e spera di giocare a Parigi

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 22 apr. – (Adnkronos) – Carla Suarez Navarro ha sconfitto il cancro. Ad annunciarlo è stata la stessa 32enne tennista spagnola con un lungo post sui social. Lo scorso settembre, all'ex numero 6 del mondo, era stato diagnosticato un linfoma di Hodgkin, alla vigilia della sua ultima stagione nel circuito. Dopo mesi di cure, Suarez Navarro ha finito l'ultimo ciclo di terapie, chiudendo dunque questo capitolo della sua vita. “Un altro passo avanti in questo lungo cammino – ha scritto -. Oggi finisco il trattamento e posso dire di aver superato il linfoma. Sono stati mesi duri, in cui ho dovuto affrontare una realtà che non avevo mai vissuto sulla mia pelle. Grazie alla pazienza e alla bravura dei medici siamo riusciti a superare la malattia".

Non appena ha avuto il via libera dai medici, Suarez Navarro è tornata in palestra per allenarsi e due settimane fa ha potuto riprendere in mano la racchetta per un allenamento sul campo. L'obiettivo è difficile e ambizioso: essere in campo il prossimo 30 maggio quando scatterà il Roland Garros, secondo Slam della stagione, in cui ha garantito un posto nel tabellone principale.