Tennis: Tsitsipas replica a Murray, 'non ho infranto alcuna regola'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

New York, 31 ago. – (Adnkronos) – "Per prima cosa, se deve dirmi qualcosa, sarebbe meglio parlarne tra di noi. Non credo di aver infranto nessuna regola, ho giocato secondo le regole e credo che dobbiamo solo chiarire parlandone tra noi. Non so come si sentono i miei rivali quando gioco ed onestamente non mi interessa. Semplicemente seguo il regolamento Atp e non ho nulla contro di lui". Stefanos Tsitsipas replica così alle critiche di Andy Murray, dopo il loro match al primo turno dello Us Open.

Lo scozzese, sconfitto al 5° set, si è lamentato per la lunga pausa presa dal greco per andare in bagno alla fine del terzo set. "Ho portato le mie cose in bagno per cambiarmi, è una cosa che faccio spesso e non so se ci sono regole a riguardo -aggiunge il numero 3 del mondo-. Penso che in una gara di cinque set puoi andare due volte a cambiarti in bagno, sono cose che ho fatto in tutta la mia carriera e non vedo motivi che portino a problemi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli