Tennis: Volandri, 'Canada avversario tosto, serve mentalità vincente'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Malaga, 25 nov. – (Adnkronos) – "Ci attende una sfida complicata, il Canada è un avversario tosto, serve la stessa mentalità vincente con cui abbiamo affrontato gli Usa. Sarà una partita diversa rispetto a giovedì ma lo spirito è buono". Così il capitano azzurro di Coppa Davis Filippo Volandri alla vigilia del match di semifinale di Coppa Davis contro il Canada. "La Davis fa bene a tutti i giocatori, stando insieme riescono a fare un ulteriore step in avanti -aggiunge Volandri-. I festeggiamenti per il successo sugli Usa sono finiti E' giusto festeggiare perché entusiasmo e spirito positivo vanno portati contro il Canada. E abbiamo visto quanto l'entusiasmo aiuti Sonego. Facciamo un passo alla volta".

I pericoli per gli azzurri arrivano da Felix Auger-Aliassime e Denis Shapovalov. "Auger-Aliassime è migliorato tanto dal punto di vista della personalità, della conduzione del match. Denis non riesce ancora a sfruttare al massimo il suo straordinario potenziale. Anche contro la Germania, ha perso contro Struff. Poi in doppio è stato uno dei peggiori nel primo set e mezzo, poi è stato il migliore in campo".