Tennis: Wta Indian Wells, Paolini e Trevisan a un passo dal main draw

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 5 ott. – (Adnkronos) – Jasmine Paolini e Martina Trevisan sono ad un passo dalla qualificazione al tabellone principale del 'Bnp Paribas Open', settimo Wta 1000 stagionale (combined con un Atp Masters 1000 maschile) dotato di un montepremi di 8.761.725 dollari che si sta disputando sul cemento californiano dell’Indian Wells Tennis Garden. Il torneo, che tradizionalmente si disputa a inizio marzo, dopo la cancellazione nel 2020 a causa della pandemia, quest’anno ha trovato una nuova collocazione autunnale visto l’annullamento dello swing asiatico.

La 25enne di Castenuovo di Garfagnana, numero 61 del mondo e prima testa di serie delle qualificazioni, dopo aver liquidato all’esordio la russa Natalia Vikhlyantseva, numero 166 del ranking, nella serata italiana si gioca l’ingresso nel main draw con l’ucraina Kateryna Kozlova, numero 136 Wta e 15esima testa di serie: tra le due non ci sono precedenti.

La 27enne mancina di Firenze, numero 66 del mondo e seconda testa di serie, dopo aver sconfitto la statunitense Halet Baptiste, numero 150 del ranking (che la scorsa settimana a Chicago aveva battuto Paolini) affronta invece la statunitense Reese Brantmeier, 17enne di Cold Spring, Wisconsin, numero 685 Wta, in gara grazie ad una wild card. Anche in questo caso si tratta di una sfida inedita.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli