Tensione al confine tra Spagna e Marocco, scontri a Fnideq

featured 1341395
featured 1341395

Fnideq, 20 mag. (askanews) – Resta altissima la tensione tra Spagna e Marocco per l’ondata di arrivi di migranti nell’enclave di Ceuta. Madrid ha schierato l’esercito e accusa Rabat di non fare abbastanza per fermare i migranti. Il governo del paese nordafricano nella notte ha schierato rinforzi al valico di frontiera di Fnideq. Gli agenti hanno lanciato gas lacrimogeni per disperdere chi cercava di attraversare. I migranti hanno rispostosto con sassaiole e attacchi. Molti i fermati dalla polizia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli