Tensione fra Coree, Seoul propone tavolo di dialogo a Pyongyang

Cls

Seoul, 17 lug. (askanews) - La Corea del Sud ha proposto al Nord di avviare un dialogo per ridurre le tensioni nella penisola, in particolare dopo la riuscita del test di un missile intercontinentale da parte di Pyongyang.

Questa offerta di dialogo è la prima da quando, nel maggio scorso, è stato eletto alla presidenza della Corea del Sud Moon Jae-In, più aperto alla trattativa del suo predecessore.

Anche la Croce Rossa ha proposto un incontro tra i rappresentanti delle due Coree per tentare di rilanciare almeno le riunioni tra le famiglie coreane divise dalla Guerra (1950-1953).

Il ministero sudcoreano della Difesa ha suggerito la data di venerdì per una riunione a Panmunjom, il cosiddetto "villaggio della tregua", alla frontiera tra le due Coree: si tratterebbe del primo incontro intercoreano ufficiale dal dicembre 2015. La Croce Rossa ha chiesto che il negoziato per le riunioni delle famiglie si tenga nello stesso luogo il 1 agosto. (fonte afp)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità