Tentano di dargli fuoco mentre dorme: ferito un clochard di Roma

clochard roma

Nella notte tra lunedì 16 e martedì 17 dicembre un clochard dell’Esquilino a Roma è rimasto ferito dalle fiamme. Alcuni ignoti, infatti, avrebbero tentato di dare fuoco al senza fissa dimora che era solito appisolarsi insieme a un compagno nei pressi di Santa Maria Maggiore. Il 68enne nato negli Stati uniti, non appena accortosi delle fiamme, è riuscito a sfilarsi i pantaloni invasi dal fuoco e a scappare prima di essere completamente investito dal rogo. Tuttavia, l’uomo è rimasto ferito ed è stato trasferito in ospedale dove ha riportato diverse ustioni.

Roma, tentano di dare fuoco a clochard

Erano le 2:30 di martedì mattina quando un clochard di Roma ha sentito i pantaloni bruciare: qualcuno gli aveva appiccato fuoco mentre dormiva. Il 68enne che vive nella zone dell’Esquilino da ormai 10 anni si trovava insieme a un amico clochard polacco. I due si sono soliti chiedere l’elemosina nei pressi dell’Upim che si trova all’angolo fra piazza di Santa Maria Maggiore e via Gioberti. Quella notte, però, qualcuno ha voluto appiccar eil fuoco alle coperte dove stavano dormendo i due senza tetto. Improvvisamente l’anziano si sarebbe svegliato, avrebbe sfilato i pantaloni avvolti dalle fiamme appena in tempo per scappare dalle coperte che iniziavano a bruciare. Rimane tuttavia da chiarire la dinamica di quanto accaduto e da scovare i colpevoli di quella che poteva essere una tragedia. L’uomo, fortunatamente ha riportato soltanto alcune ustioni ed è stato trasferito in ospedale al Policlinico Umberto I. la prognosi è di venti giorni.

Sul posto sono intervenute alcune ambulanza e gli agenti delle Volanti del Commissariato Esquilino della Polizia. Sono in corso le indagini sul caso: gli inquirenti non hanno escluso alcuna ipotesi.

Clochard morto carbonizzato

Nella serata di giovedì 19 dicembre, invece, un senza fissa dimora è morto carbonizzato sotto il viadotto Giovanni Gronchi nel III Municipio Montesacro. Anche in quest’ultimo caso sono in corso le indagini.