Tentativo d'aggressione a Pomeriggio 5, uomo mascherato entra in studio

Barbara D’Urso in una foto d’archivio (Canale 5)

Momenti di panico a Pomeriggio Cinque. Un uomo con il volto coperto da una maschera si è introdotto nello studio ove si stava girando la puntata dello show condotto da Barbara D’Urso. Il losco figuro, che non è stato attualmente ancora identificato, si sarebbe mosso all’interno dello studio con intenti poco chiari. La conduttrice, che stava parlando con i suoi ospiti, ha immediatamente capito che qualcosa non andava.

La D’Urso ha infatti subito chiamato la pubblicità, gestendo così la situazione a telecamere spente. L’uomo, che stava con tutta la probabilità per compiere un’aggressione ai danni di una delle celebrità in studio, è stato fermato dalla sicurezza in studio.

Dopo la pausa pubblicitaria, la D’Urso ha dato qualche dettaglio dell’accaduto, spiegando che l’uomo in questione si era avvicinato pericolosamente e che non si aveva idea di cosa potesse fare. Attimi di panico, seppur gestiti con professionalità. Un momento decisamente inaspettato per Barbara D’Urso – che è abituata ai personaggi assurdi ma non certo a queste evenienze mai augurabili.

Il giorno dopo la D’Urso ha spiegato: “C’è stata una persona che peraltro è stata controllata all’ingresso come tutto il pubblico, che si è alzata mentre ero in diretta e ha indossato una maschera rigida di bronzo o nera salendo sugli spalti. Voleva fare una sua protesta personale, ma per fare le proteste, magari, bisogna chiedere il permesso e farle nel momento e nel luogo giusto“.

Potrebbe interessarti: http://www.today.it/media/tv/pomeriggio-5-irruzione-uomo-maschera-cos-e-successo-15-gennaio-2018.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930

Subito il momento “topico” è diventato virale sui social, con numerose condivisioni e commenti a riguardo dell’incidente in studio.

Lo scorso ottobre la D’Urso aveva vissuto un momento simile a ‘Domenica Live’, quando una persona aveva fatto irruzione in studio, denunciando di avere problemi economici. “Che devo fare per vivere io?” – aveva detto l’uomo – “Sono sette anni che sono senza tetto. Devo morire di fame?”

In quel caso la conduttrice si alzò chiedendo al contestatore, ex lavoratore nel settore televisivo, di aspettare fuori dallo studio per parlarne, dicendo “Io non ho problemi a parlare ma non è questo il modo. Se tu me lo chiedi, noi ci vediamo dopo e me lo racconti. Ma entrare così durante la diretta non è corretto”.

Guarda anche:

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità