Terence Hill, sposato da oltre 50 anni: chi è la moglie Lori?

Terence Hill sposato

Al fianco di Terence Hill non c’è stato solo Bud Spencer ma anche Lori Zwicklbauer. Pochi sanno che l’attore è sposato dal 1967, convolato a nozze dopo un vero e proprio colpo di fulmine. Un matrimonio che dura da oltre 50 anni.

Il grave lutto

Terence Hill fu incoronato nel 1999 il secondo attore italiano (il suo vero nome è Mario Girotti ed è nato a Venezia) più famoso dalla rivista statunitense Time, battuto solo dall’amico fraterno Bud Spencer. E questo nonostante già da parecchi anni la fama dell’attore stesse andando scemando.

Nel gennaio del 1990 Terence Hill ebbe infatti un grave lutto in famiglia. Il figlio adottivo Ross morì infatti a 16 anni a causa di un incidente stradale a Stockbridge, nel Massachusetts. Il giovane aveva già iniziato a seguire le orme del padre, interpretando con il fratello minore Jess il film Don Camillo e successivamente anche Renegade – Un osso troppo duro. Il 16enne si stava anche preparando ad interpretare il ruolo di Billy the Kid in uno degli episodi della serie Lucky Luke, pilot dell’omonima serie televisiva autodiretta da Terence Hill che non ebbe però molto successo.

Non è stato però solo Bud Spencer a rimanere sempre al fianco dell’attore, anche nei momenti più bui. Poiché la coppia non ama stare sotto i riflettori dello star system, in pochi sanno infatti che Terence Hill è felicemente sposato da 52 anni. La fortunata moglie dell’attore è Lori Zwicklbauer, statunitense di origini tedesche conosciuta nel 1967 sul set del film “Dio perdona… io no!” e portata sull’altare poco dopo.

Terence Hill sposato con Lori

“Già una settimana dopo è partita con me per l’Almerica per aiutarmi con la lingua americana. Quando due mesi dopo le riprese finirono, ci sposammo… C’era qualcuno che diceva che non poteva durare dopo così poco tempo. Ma noi abbiamo rischiato” aveva raccontato in una passata intervista.

“Il mio segreto è chiederle consigli” ha successivamente confessato Terence Hill a chi gli chiedeva come far durare il matrimonio. L’attore però al contempo ha rivelato che su alcune questioni ama decidere da solo, come quando ha scelto di vestire i panni di Don Matteo, fortunata serie tv che gli ha ridato popolarità.