**Terna: nuova linea collegamento Italia-Svizzera da 1.000 mw, investimento di 1,2 mld**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 lug. (Adnkronos) – Nel Piano di Sviluppo 2021 Terna ha programmato una nuova linea di collegamento tra l’Italia e la Svizzera da 1000 mw di potenza, la cui realizzazione è legata al progetto di razionalizzazione della rete in alta tensione di Valtellina e Valchiavenna (in provincia di Sondrio) che porterà alla demolizione di quasi 500 km di elettrodotti esistenti e all’interramento di linee aeree. Per questo importante intervento Terna ha pianificato un investimento di oltre 1,2 miliardi di euro. E' quanto emerge dal nuovo piano di Sviluppo 2021 di Terna che è stato illustrato oggi dall'ad Stefano Donnarumma.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli