Terra dei fuochi, Costa: bene azioni interforze contro... -2-

Red/Cro/Bla

Roma, 23 gen. (askanews) - Nove attività imprenditoriali e commerciali controllate, di cui 6 sequestrate; 11 persone identificate, di cui 8 denunciate e 2 lavoratori in nero; 41 veicoli sequestrati; oltre 30 mila euro di sanzioni comminate; 3 nuovi siti di sversamento di rifiuti individuati. Gestione e smaltimento illecito dei rifiuti e degli scarti delle lavorazioni nonché esercizio abusivo della professione i reati contestati.

In particolare, a Castel Volturno sono stati sequestrati un capannone industriale utilizzato per lo stoccaggio e la lavorazione illecita di rifiuti pericolosi e un'area ad esso adiacente adibita a deposito abusivo di rottami (materiali ferrosi quali motori di autoveicoli, cavi di rame, radiatori, componenti meccaniche di elettrodomestici, pneumatici e scarti di plastica si trovavano, senza alcuna misura di sicurezza, accanto a materiale estremamente infiammabile quale 16 bombole di acetilene). Negli impianti venivano normalmente bruciati rifiuti pericolosi. Sequestrati anche un'autogru-ragno utilizzata per la movimentazione dei rifiuti e attrezzature varie impiegate per la lavorazione degli scarti. Il titolare con due dipendenti in nero sono stati deferiti all'Autorità giudiziaria.

(Segue)

  • La cantante Duffy dopo 10 anni: “Sono stata rapita, drogata e violentata”
    Notizie
    notizie.it

    La cantante Duffy dopo 10 anni: “Sono stata rapita, drogata e violentata”

    Violentata dopo essere stata rapita e costretta alla droga: così la cantante Duffy ha spiegato i motivi della sua scomparsa dalla scena musicale.

  • Morto il nonno di Greta Thunberg: l’attivista lo ricorda così
    Notizie
    notizie.it

    Morto il nonno di Greta Thunberg: l’attivista lo ricorda così

    La giovane attivista Greta Thunberg ha pubblicato un post di addio al nonno paterno, morto a quasi 95 anni di età.

  • Febbre suina: nel 2020 torna anche il virus H1N1
    Notizie
    notizie.it

    Febbre suina: nel 2020 torna anche il virus H1N1

    Individuati ad Enna due soggetti positivi al virus H1N1: nel 2020 torna negli ospedali italiani anche la febbre suina.

  • Notizie
    AGI

    In Cina decessi ai minimi da 3 settimane. Per l'Oms l'allarme è da ridimensionare

    Mentre aumentano i Paesi che chiudono le porte a italiani e sudcoreani, l'Organizzazione Mondiale per la Sanità cerca di porre freno alla psicosi coronavirus ricordando che l'infezione risulta letale solo nel 3% dei casi e i pazienti che riportano condizioni gravi sono appena il 5%. E un'altra notizia incoraggiante arriva dalla Cina, dove si registrano 406 nuovi malati e 52 morti, il minimo da 3 settimane, un altro segnale che potrebbe far supporre superato il picco dell'epidemia. La preoccupazione nel mondo è però sempre più elevata: se a Milano viene rinviato il salone del Mobile, il Comitato Olimpico valuta la cancellazione delle olimpiadi di Tokyo.Il timore che l'epidemia si trasformi in pandemia continua ad agitare i mercati. Dopo una nuova chiusura in rosso per le piazze europee, si registra un altro tonfo a Wall Street e sulle borse asiatiche, mentre continuano a salire le quotazioni dell'oro, bene rifugio per eccellenza. E il coronavirus diventa argomento di dibattito anche nella campagna per le presidenziali Usa, con i candidati alle primarie dem che accusano il presidente Trump di sottovalutare il fenomeno. In attesa del nuovo bollettino della Protezione Civile, in Italia il bilancio è di oltre 320 casi e 11 morti, tutti anziani e si registrano i primi casi a Firenze, Palermo e Liguria. Ad Alassio 146 persone sono in quarantena in un albergo e nel Lodigiano arriva l'esercito.I focolai italiani continuano a "esportare" l'infezione, anche al di fuori dell'Europa. Dopo l'Algeria, è il turno del Brasile, con un contagiato reduce da un viaggio in Italia che appare però in buone condizioni. Positivi anche un medico italiano e sua moglie a Tenerife. Altri 2 connazionali contagiati in Austria. Casi di infettati in Italia anche in Svizzera e Croazia.Il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, ha annunciato per venerdì un provvedimento a sostegno dell'economia, mentre il titolare della Sanità, Roberto Speranza, ha comunicato di aver raggiunto un accordo con gli altri paesi europei per tenere aperti i confini. All'estero, dopo Israele e Mauritius, anche Seychelles e Giordania chiudono le porte agli italiani.Archiviate le tensioni con i governatori del Nord, Conte rinnova l'appello alle Regioni a uniformare le misure. Ma le Marche disubbidiscono e chiudono le scuole, costringendo l'esecutivo a impugnare l'ordinanza.

  • Finge di avere il coronavirus al supermercato: anziano scappa con la spesa
    Notizie
    notizie.it

    Finge di avere il coronavirus al supermercato: anziano scappa con la spesa

    Un anziano di Nova Milanese ha fatto finta di avere il coronavirus al supermercato ed è riuscito a scappare con le buste della spesa.

  • Bonolis umilia Giulia De Lellis: “Diceva cose più intelligenti”
    Notizie
    notizie.it

    Bonolis umilia Giulia De Lellis: “Diceva cose più intelligenti”

    Bufera su Paolo Bonolis per la sua gaffe su Giulia De Lellis: i fan non hanno apprezzato la frase del conduttore.

  • Avete visto la mamma di Alessandra Amoroso? La foto
    Notizie
    notizie.it

    Avete visto la mamma di Alessandra Amoroso? La foto

    Avete mai visto la mamma di Alessandra Amoroso? La signora Angela è praticamente identica alla figlia

  • Vanessa Bryant, discorso toccante: “Kobe pensa tu a Gianna”
    Notizie
    DonneMagazine

    Vanessa Bryant, discorso toccante: “Kobe pensa tu a Gianna”

    Presso lo Staples Center è stata celebrata una serata per ricordare Kobe e la sua Gianna. Il discorso di Vanessa Bryant è stato toccante.

  • Vendite auto in Europa, non si arresta l'ascesa dei SUV
    Notizie
    motor1

    Vendite auto in Europa, non si arresta l'ascesa dei SUV

    L'assetto rialzato piace sempre più, mentre le classiche piccole e compatte perdono quote di mercato

  • Gf Vip, Eleonora Giorgi contro Clizia: “Fatto increscioso”
    Notizie
    notizie.it

    Gf Vip, Eleonora Giorgi contro Clizia: “Fatto increscioso”

    Eleonora Giorgi ha detto la sua su quanto accaduto tra Clizia e Andrea Denver e che potrebbe costare la squalifica alla modella.

  • Nave fantasma nell'Atlantico si arena in Irlanda
    Notizie
    Yahoo Notizie

    Nave fantasma nell'Atlantico si arena in Irlanda

    Battente bandiera della Tanzania ed abbandonata dai dieci membri dell'equipaggio, era stata avvistata sei mesi fa al largo delle coste africane.

  • Medico aggredito a colpi di estintore
    Notizie
    Adnkronos

    Medico aggredito a colpi di estintore

    Nuova aggressione ai danni di personale medico nel Palermitano. Vittima questa volta un medico in servizio al pronto soccorso dell’ospedale Cimino di Termini Imerese, aggredito la scorsa notte a colpi di estintore da un paziente, che arrivato in ospedale avrebbe preteso di essere subito visitato. Dalle parole rapidamente l’uomo sarebbe passato ai fatti, colpendo il medico. "La brutale violenza che si è abbattuta su un professionista che stava facendo con scrupolo e impegno il proprio lavoro è il segnale dell’insopportabile clima che si respira in molte corsie di ospedale - sottolineano dall’Azienda sanitaria provinciale di Palermo - condanniamo con fermezza qualsiasi forma di sopraffazione anche verbale".  Dalla Direzione aziendale dell’Asp di Palermo è stata espressa al medico aggredito e al personale dell’ospedale la "massima solidarietà e il massimo supporto che manifesteremo in tutte le sedi competenti. Nel ringraziare il personale di vigilanza immediatamente intervenuto e le forze dell’ordine che hanno identificato e fermato il vile aggressore - conclude l’Asp - preannunciamo che ci costituiremo parte civile in un eventuale giudizio".

  • Uomini e Donne, anticipazioni Trono Over: urla e stop alla puntata
    Notizie
    notizie.it

    Uomini e Donne, anticipazioni Trono Over: urla e stop alla puntata

    Le nuove anticipazioni Uomini e Donne raccontano di una Maria De Filippi furiosa per un evento occorso in studio: ecco cosa è successo

  • Notizie
    Askanews

    Traffico di "shaboo" tra Roma e Prato: 20 arresti

    Nella Capitale era spacciata nelle comunità cinesi e filippine

  • Notizie
    AGI

    Il racconto dei turisti respinti alle Mauritius: "È stato un incubo"

    "È stato un incubo". Volti scuri, malcontento e rabbia per i 40 turisti italiani arrivati a Fiumicino con un volo Alitalia dalle Mauritius, nell'Oceano Indiano. "Non è giusto. Abbiamo subito una vessazione fuori dal comune, un disagio assurdo. Non capiamo perché solo noi, lombardi e veneti, non siamo scesi alle Mauritius. Perché solo noi, e gli altri? Sono stati con noi sul volo, quindi sono contagiati anche loro dal Coronavirus", dicono all'AGI alcuni ragazzi.Il gruppo, composto da persone provenienti da Lombardia e Veneto, faceva parte dei 212 passeggeri arrivati ieri mattina nella capitale dell'arcipelago. Proprio per volontà delle autorità locali ai 40 cittadini veneti e lombardi, che non mostravano alcun sintomo influenzale o disturbi di altro genere, è stata data la scelta tra sbarcare per sottoporsi a un periodo di quarantena in due ospedali della capitale Port Louis oppure rientrare subito in Italia. Tutti hanno scelto il rientro e Alitalia si è attivata immediatamente.Arrivati a Fiumicino c'è poca voglia di parlare e la rabbia sale tra chi, dopo mesi di sacrifici, aveva messo da parte i soldi per una vacanza in famiglia. "Chiederemo un risarcimento. Siamo partiti da Malpensa e nessuno ci ha controllato, neanche qui a Roma siamo stati controllati. Alle Mauritius potevano farci scendere tutti, abbiamo respirato la stessa aria, quindi siamo tutti infetti o tutti in salute. Noi italiani siamo stati trattati da profughi, uno schifo", spiega all'AGI Tamara, moglie e mamma di due adolescenti, che questa notte dormirà a Fiumicino e domani mattina partirà per Milano.E c'è anche chi attacca direttamente Alitalia. "Non ci hanno dato neanche l'acqua sull'aereo. Niente assistenza, uno schifo. Alitalia con me, con la mia famiglia, ha chiuso", afferma Ilde, torinese, che "vuole solo lasciarsi tutto alle spalle". Sul Coronavirus le opinioni si dividono. Molti hanno paura di tornare nelle proprie città, ma c'è anche chi è felice di riabbracciare i suoi cari.

  • Kirk Douglas snobba il figlio Michael: tutta la sua fortuna in beneficenza
    Notizie
    Yahoo Notizie

    Kirk Douglas snobba il figlio Michael: tutta la sua fortuna in beneficenza

    Il celebre attore, morto a 103 anni lo scorso 5 febbraio, ha lasciato il suo patrimonio da circa 80 milioni di dollari alla fondazione che porta il suo nome.

  • Notizie
    AGI

    Il Pugilatore e il Principe ellenistico tornano all'antico splendore

    Sono ospitate a Roma, al Museo Nazionale Romano a Palazzo Massimo, due sculture bronzee di età ellenistica tra le più belle mai ritrovate, secondo molti esperti di livello artistico superiore anche ai celeberrimi Bronzi di Riace: si tratta delle sculture denominate 'Pugilatore' e 'Principe ellenistico'.Da inizio febbraio è iniziato il restauro conservativo dei due capolavori volto a preservarne l'antico splendore a cura dell'associazione senza scopo di lucro 'Mecenati della Galleria Borghese - Roman Heritage Onlus', in collaborazione con il Museo Nazionale Romano. L'Associazione, presieduta da Maite Bulgari, dal 2013 si impegna nel sostenere e promuovere il patrimonio artistico e culturale della città di Roma. I bronzi sono capolavori di epoca ellenistica, statue originali del II e I secolo a.C., che raffigurano un pugile a riposo (attribuito alla scuola del grande artista Lisippo del IV secolo a.C.) e un personaggio in nudità eroica.Le sculture sono state ritrovate alla fine dell'Ottocento a Roma, nell'attuale via IV Novembre, durante i lavori di costruzione del Teatro Drammatico Nazionale, nel luogo in cui si trova oggi il palazzo dell'INA. Entrambe le opere sono state realizzate con la tecnica della fusione a cera persa con metodo indiretto, ma presentano differenze tecniche fra cui la composizione delle leghe, con quantità diverse di rame, stagno e piombo che nel 'Pugilatore', per esempio, determinano effetti di policromia. I fondi messi a disposizione dall'associazione permettono di effettuare gli interventi di pulitura e protezione delle superfici bronzee, al fine di adottare adeguate misure per la prevenzione della corrosione elettrochimica.L'intervento conservativo, che si concluderà entro un paio di settimane, coordinato da Mirella Serlorenzi, responsabile della sede museale di Palazzo Massimo, su progetto di Ida Anna Rapinesi, direttore dei lavori di restauro con la collaborazione di Marina Angelini, entrambe restauratrici del Museo Nazionale Romano, è affidato alla società Trasmissione al Futuro.È un allestimento studiato nei particolari che prevede un "cantiere trasparente" che permette ai visitatori di osservare le sculture. "L'idea di finanziare l'intervento conservativo di queste sculture - spiega Maite Bulgari, presidente Mecenati della Galleria Borghese - Roman Heritage Onlus - nasce durante una visita con i nostri soci a Palazzo Massimo nel dicembre 2018. In quella occasione la direzione del museo ci segnalò la necessità di un intervento conservativo su due grandi statue in bronzo risalenti al periodo ellenistico il 'Pugilatore' e il 'Principe Ellenistico'. Si tratta di opere tra le più rare di quell'epoca, dei capolavori assoluti. Questo tipo di progetto esprime appieno lo spirito di mecenatismo su cui si fonda la nostra Associazione, che tra i suoi scopi principali ha proprio quello di tutelare e valorizzare i beni di interesse artistico della nostra città e di promuovere una logica moderna, oggi indispensabile, di cooperazione tra pubblico e privato. Quindi, con grande entusiasmo - conclude Maite Bulgari - abbiamo intrapreso questa collaborazione con il Museo Nazionale Romano che desidero ringraziare per l'importante lavoro quotidiano volto alla conservazione e divulgazione del nostro patrimonio culturale".L'associazione Mecenati della Galleria Borghese - Roman Heritage Onlus e' nata nel 2013 con lo scopo di promuovere, tutelare e valorizzare i beni di interesse artistico e storico, patrimonio del Museo Galleria Borghese.Dal 2017 ha allargato i sui obiettivi estendendo il proprio sostegno anche a monumenti, musei, gallerie, scavi di antichità, parchi e giardini monumentali, della città di Roma. Fanno parte dei Mecenati 37 soci che condividono la mission e supportano le attività attraverso una quota associativa annuale, partecipando attivamente e mettendo a disposizione la propria professionalità e competenza.

  • A Bergamo la quarta vittima: è un uomo di 84 anni. Sono 205 i casi confermati
    Notizie
    AGI

    A Bergamo la quarta vittima: è un uomo di 84 anni. Sono 205 i casi confermati

    I casi di coronavirus in Italia sono 205, comprendendo anche quattro decessi, l'ultimo questa mattina a Bergamo, e un guarito. Nel dettaglio regionale, abbiamo: 165 in Lombardia (con tre decessi), 22 in Veneto (con un decesso), 9 in Emilia Romagna, 3 in Piemonte, 3 in Trentino Alto Adige e 3 nel Lazio (con un guarito). Questi dati comprendono i 4 morti (3 in Lombardia e 1 in Veneto) e un guarito, il ricercatore dimesso dallo Spallanzani. Le ferrovie austriache hanno bloccato per alcune ore tutti i treni da e per l'Italia a causa della diffusione del coronavirus, dopo che un convoglio proveniente dall'Italia era stato fermato al confine al Brennero perché a bordo vi erano due persone con febbre alta e il sospetto che potesse trattarsi di casi di coronavirus. Poco prima della mezzanotte i treni hanno ripreso la marcia.Negli undici comuni focolaio "non sarà consentito l'ingresso e l'allontanamento salvo specifiche deroghe" ed "è stata disposta la sospensione delle attività lavorative, educative e degli eventi pubblici". Il governo ha adottato un decreto legge per contenere i focolai di contagio da coronavirus in Italia con l'isolamento dei comuni colpiti dall'infezione. Gli italiani che saranno interessati dalle misure varate dal governo saranno circa 50 mila.

  • Pannelli solari per le auto elettriche: gratis per sempre con Toyota
    Notizie
    Motori Magazine

    Pannelli solari per le auto elettriche: gratis per sempre con Toyota

    Pannelli solari, una brillante tecnologia sta arrivando anche nelle auto, per alimentare le elettriche con la luce del sole.Toyota c'è quasi.

  • Salone di Ginevra 2020, il domani di Polestar si chiama Precept
    Notizie
    motor1

    Salone di Ginevra 2020, il domani di Polestar si chiama Precept

    Nuove tecnologie e nuovo design per un futuro, secondo la Casa svedese, non troppo lontano

  • Salone di Ginevra 2020, 387 CV per la Mercedes-AMG GLA 45
    Notizie
    motor1

    Salone di Ginevra 2020, 387 CV per la Mercedes-AMG GLA 45

    Dotata del super motore di 2.0 litri, fa lo '0-100' in 4,3 secondi e ha un look aggressivo stile A 45 AMG

  • Simona Ventura in lutto: “Buon viaggio..”
    Notizie
    notizie.it

    Simona Ventura in lutto: “Buon viaggio..”

    Grave lutto per Simona Ventura, che pubblica uno straziante messaggio sui social subito condiviso dai suoi ammiratori

  • Notizie
    AGI

    Gli Usa (e Bill Gates) in pole nella corsa al vaccino per il coronavirus

    È una sfida contro il tempo, quella del vaccino per il coronavirus, con i colossi planetari dell'industria farmaceutica in campo. E pur in coda alla classifica mondiale dei contagi, con soli 53 casi, potrebbero essere gli Usa a vincerla.È di oggi la notizia del Wall Street Journal, che la casa farmaceutica statunitense Moderna, che sta lavorando sul vaccino per il Covid-19 insieme al National Institute of Allergy and Infectious Diseases (NIAID) e al NIH, National Institute of Health's, ha spedito il primo lotto del suo farmaco, sviluppato rapidamente, ai ricercatori del governo degli Stati Uniti, che lanceranno i primi test umani per verificare se il vaccino sperimentale possa aiutare a sopprimere l'epidemia originaria della Cina. Gli scienziati del Massachussets puntano a tempi recordModerna Pharmaceuticals ha inviato ieri fiale di vaccino dal suo impianto di produzione di Norwood, Massachusetts, all'Istituto Nazionale delle Allergie e Malattie Infettive di Bethesda. La società entro la fine di aprile potrebbe iniziare un test clinico su circa 20-25 volontari sani, testando se due dosi del vaccino sono sicure e inducono una risposta immunitaria in grado di proteggere dall'infezione, ha spiegato al Wall Street Journal il direttore del NIAID Anthony Fauci.I risultati iniziali potrebbero essere disponibili a luglio o agosto prossimi. E se fosse vero si tratterebbe di un termine record assoluto di 3-4 mesi per lo sviluppo e l'applicazione di un nuovo vaccino. Nel caso della Sars infatti, il vaccino fu sviluppato in ben 20 mesi. "Sarebbe un record mondiale - ha spiegato Fauci - nessun vaccino è stato realizzato così in fretta". La Cepi di Bill Gates finanzia la ricerca La società americana è in 'pole' ma non l'unica industria farmaceutica in gara. È infatti lunga la lista delle società che stanno febbrilmente lavorando a un rimedio per combattere il virus del secolo.Dietro molte di queste c'è il 'benefattore' filantropo Bill Gates. La partnership Coalition for Epidemic Preparedness Innovations, lanciata al World Economic Forum di Davos nel 2017 da Bill e Melinda, ha infatti il 28 gennaio scorso annunciato il sostegno finanziario alla ricerca dell'antidoto al virus. Ma oltre a Moderna, sono in dirittura di arrivo altri due istituti, la casa farmaceutica Inovio, in Pennsylvania, e l'Università di Queensland.Inovio ha già ricevuto 9 milioni di dollari dalla Cepi dopo i 56 milioni ottenuti negli anni scorsi per le ricerche sulla Mers. Inovio Pharmaceuticals,di Plymouth Meeting, starebbe studiando alacremente nei suoi laboratori di San Diego un vaccino che, secondo quanto affermato dal suo Ceo Joseph Kim, potrebbe essere testato in Usa e Cina all'inizio dell'estate.A lavorare sul coronavirus sono anche i ricercatori dell'Università australiana di Queensland che, in tre settimane, hanno prodotto un vaccino candidato alla corsa basato sulla tecnologia 'molecolar clamp' (morsetto molecolare) che, a loro dire, potrebbe essere ancora più efficace nel creare una risposta immunitaria al virus. Multinazionali in campoAlla corsa per il vaccino partecipano anche colossi della farmaceutica come Johnson & Johnson, GlaxoSmithKline e Sanofi la cui divisione specializzata Pasteur sta collaborando con gli Usa, in particolare con il Biomedical Advanced Research and Development Authority (BARDA) del Dipartimento della Salute.L''Università di Hong Kong ha fatto sapere di star lavorando al vaccino ma di aver bisogno di tempo per testarlo. Il professore Yuen Kwok-yung ha affermato a fine gennaio di aver già isolato il virus che dovrà prima essere testato sugli animali. Sarà una questione di mesi - ha detto - a cui seguirà un altro anno per condurre i test sugli esseri umani.

  • Meteo, torna il maltempo
    Notizie
    Adnkronos

    Meteo, torna il maltempo

    L’ultima settimana di febbraio partirà con un clima decisamente molto mite, proseguirà poi con l’arrivo di un impulso più freddo, ma che porterà tanto vento e terminerà con i preparativi dell’arrivo di un’intensa perturbazione. Il team del sito ilmeteo.it comunica che fino a martedì il tempo sarà piuttosto soleggiato al Centro-Sud e su alcuni settori del Nord. Le temperature oggi saliranno fino a sfiorare i 20°C su gran parte d’Italia (anche a Torino e Milano).  Domani le cose cominceranno a cambiare, quanto meno al Nord, con il ritorno delle nubi e delle nebbie, responsabili tra l’altro di un calo termico di 10°C al Nordovest, sarà sempre piuttosto soleggiato al Centro-Sud. Tra mercoledì e venerdì un impulso instabile proveniente dal Nord Atlantico accompagnerà alcuni fronti perturbati che interesseranno principalmente il Centro-Sud e solo parzialmente il Nord. Si assisterà ad un rinforzo dei venti, prima di Maestrale e poi di Libeccio che soffieranno fino a 80 km/h. Rovesci e qualche temporale interesseranno dapprima il Friuli Venezia Giulia e gli Appennini centrali (mercoledì), poi il Centro-Sud (tra giovedì e venerdì). La neve scenderà sui confini alpini fino in valle e sugli Appennini sopra i 900-1200 metri, a tratti copiosa. Il team del sito ilmeteo.it comunica inoltre che le temperature non subiranno particolari scossoni, se non fisiologici cali di qualche grado. Nel corso del weekend, infine, il tempo risulterà a tratti piovoso soltanto al Nord, in attesa dell’arrivo di un importante peggioramento del tempo previsto dal 2 marzo.

  • Vasco Rossi riceve minacce di morte: “Ho presentato una denuncia”
    Notizie
    notizie.it

    Vasco Rossi riceve minacce di morte: “Ho presentato una denuncia”

    Vasco Rossi ha ricevuto pesanti minacce di morte su Facebook: la replica del cantante però ha tranquillizzato i fan.