Terracciano (Aicis): "Grazie a Federpol esperienza investigatori privati in norma Uni"

·1 minuto per la lettura

"Grazie al Federpol al tavolo della normazione Uni è stata presa in debita considerazione l'esperienza degli investigatori privati". A dirlo Ugo Terracciano presidente Aicis (Associazione criminologi per l'investigazione e la sicurezza) intervenendo al 64° congresso nazionale Federpol in corso al Grand Hotel Villa Torretta Milan Sesto, riferendosi alla norma Uni 11783:2020 che disciplina la professione del criminologo.

"E' un mondo - ricorda - dove c'è molta autorefenzialità per questo ci siamo messi da un'latra parte dicendo 'facciamo una norma'. La categoria dell'investigazione privata è presente nella norma perché Federpol è stata presente in un confronto sereno".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli