Terracross, inedita variante fuoristrada "Made in Cina" della Bugatti Chiron

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

La gamma di ipercar Bugatti basate sulla Chiron è in continua evoluzione: nel corso degli ultimi anni la Casa di Molsheim ha dato vita alla Divo, alla Centodieci, alla Chiron Pur Sport e a 'La Voiture Noire'. Con tutta probabilità, mai progetterà una variante fuoristrada. A colmare questa 'lacuna' ci ha pensato Rafal Czaniecki, un industrial designer di base a Shenzhen in Cina, che proprio sulla base della Chiron ha creato la 'Terracross', un design concept di fuoristrada estrema che non è sfuggito al magazine digitale Carscoops.

«Il concept è un mix di due segmenti differenti, i quali divergono fra loro in modo lampante: una supercar incredibilmente veloce ed una 4x4» ha dichiarato al sito Czaniecki, spiegando il motivo della sua opera: «L'industria automotive sta cambiando ed i brand di lusso stanno rilasciando SUV ed esplorando nuovi form factor e stili, i quali spesso vogliono sorprendere e creare effetti davvero interessanti». Chissà che dalla Maison francese non arrivi una chiamata.