Terremoto in aeroporto: i passeggeri calmi

Non si sono fatti intimorire o spaventare dalla scossa di terremoto di magnitudo 6.6 i passeggeri dell’aeroporto di Santiago del Cile. Mentre si trovavano nella sala di attesa dello Scalo, un sisma, con epicentro in mare 70 chilometri a ovest di Constitucion, nella regione di Maule, ha colpito la struttura. La reazione dei presenti è straordinaria: nessuno si scompone. Anzi, nella sala si possono sentire risate e chiacchiere.