Terremoto in Australia oggi, scossa di magnitudo 5.4

Terremoto in Australia oggi

Paura per una forte scossa di terremoto in Australia che oggi ha colpito il nord del Paese. Il sisma di magnitudo 5.4 è stato registrato alle 11.22 ora locale, corrispondente alle 3.22 in Italia. Gli esperti del centro statunitense Usgs hanno localizzato l’ipocentro del sisma a una profondità di circa 10 chilometri sotto la superficie terrestre. L’epicentro si trova a circa 32 chilometri dal centro abitato di Tennant Creek, nel Territorio del Nord.

Terremoto in Australia oggi

Il terremoto che oggi ha colpito l’Australia è stato chiaramente avvertito dai residenti, ma al momento non si hanno notizie di danni a persone o cose. Ma resta alta l’allerta tra la popolazione, a pochi giorni dalla fortissima scossa di terremoto del 14 luglio 2019, localizzato sulla costa nord-occidentale del Paese. L’epicentro è stato localizzato in mare, a circa 200 chilometri da Broome, con ipocentro a 10 chilometri di profondità. Nonostante la violenza della scossa, di magnitudo 6.6, non sono stati registrati danni e non è stata diramata alcuna allerta tsunami. Le autorità locali, tuttavia, hanno continuato a monitorare a lungo la situazione.

Terremoto in Indonesia, edifici evacuati

Il nord dell’Australia è stato interessato dalle conseguenze di un violento terremoto anche a fine giugno. Diversi edifici della città di Darwin sono stati evacuati in seguito alla scossa di magnitudo 7.1 registrata al largo delle coste dell’Indonesia. I media internazionali riportano le testimonianze dei residenti che hanno visto i palazzi più alti oscillare. Nessun ferito è stato registrato e le autorità non hanno diramato alcuna allerta tsunami.